Ancora Beijing: “The Egg”, un ipertrofico Grand National Theatre firmato Paul Andreu

In occasione delle Olimpiadi, Pechino guarda anche alla cultura: e lo fa – come ormai siamo abituati ad osservare – esagerando. Sta per essere completata in un luogo strategico quanto evocativo – in prossimità della Città Proibita, vicino Piazza Tienammen ed in allineamento con l’Assemblea Nazionale ed il Museo della Rivoluzione Popolare – la megastruttura del Grand National Theater, firmata … Continua a leggere