Dell’influenza, dell’eredità e della fretta in architettura

Non credo sia solo una mia impressione. L’architettura globale, quella delle grandi opere e delle grandi firme internazionali, che riesce a trovare spazio anche nella stampa non specializzata, sta diventando sempre più simile a sé stessa. Forse a causa delle informazioni che arrivano in tempo reale nei nostri dispositivi ininterrottamente connessi alla rete, o forse per la quantità ormai industriale … Continua a leggere

Koolhaas e la quarta dimensione: il “Prada Transformer Project” di Seoul

(Image courtesy: Rem Koolhaas – AMO) “Se non sapete usare la terza dimensione, che sperimentate tutti i giorni, come sperate di capire la quarta?” (Albert Einstein) Ho sempre ammirato Koolhaas. Il suo atteggiamento sopra le righe, colto eppure lontano da qualsiasi forma di retorica, mi ha colpito fin dalla precoce lettura nei primi anni ’90 dei testi sacri “Delirious New … Continua a leggere