Procrastinare

Ultimamente ci piace il numero tre. Quindi, a chiusura di una possibile trilogia – assolutamente inesaustiva – sulle “regole” che possono essere applicate all’atto creativo (quì i link agli altri due appunti su “good design” e “beyond goodness“), non poteva mancare un cenno ad una delle azioni più interessanti, ambigue e sottovalutate delle nostre giornate, peraltro già citata nel Manifesto … Continua a leggere